SERATICENSE – SITLAND RIVEREEL 2005 1 – 1

L’ultima partita della stagione risulta difficile per i ragazzi di Mister Cortellazzi che dopo la buona prestazione nel vittorioso recupero di giovedì contro l’Aurora Cavalponica, faticano ad entrare con testa e fisico nel clima dell’ultimo impegno di campionato almeno per la prima frazione di gioco. Il primo tempo è comunque avaro di emozioni e di occasioni ma, sono gli ospiti per primi a rendersi pericolosi. Galoppata di Sacconi al 5’ che entra in area e dal fondo a pochi passi dalla porta serve un insidioso rasoterra al centro: Bagherini smanaccia allungando la traiettoria sul palo lungo e Mucenj sventa definitivamente. I padroni di casa si mostrano abili e pericolosi nel conquistare la sfera sulla metà campo ma, le ripartenze verso la porta di Polo si perdono tra idee confuse e dialoghi imprecisi. Al 23’ Montemezzo s’invola sulla destra e serve bene la centro Manganotti che contrato da Fiorentini trova comunque tempo e spazio per concludere ma, la sfera termina alta. Fongaro per gli ospiti è pericolosissimo al 27’: azione da calcio d’angolo e terzino che arriva dalle retrovie sul secondo palo, conclusione al volo che attraversa l’intera porta in diagonale senza centrare il bersaglio e senza che nessun compagno approfitti per un tocco facile sotto porta; sospiro per la seraticense e sfera che termina sul fondo. Il gioco da ambo le parti è a viso aperto ma, la Seraticense pare soffrire di più la manovra ospite preferendo le ripartenze. La ripresa offre più spunti ma, sono sempre gli ospiti ad avere in mano il gioco per la gran parte del tempo. Sacconi al minuto 8 arriva in area dalla destra e malgrado la posizione defilata a costeggiare la line dell’area, trova il modo per impegnare Bagherini con una staffilata che l’estremo di casa toglie dall’incrocio all’altezza del primo palo. Feltrini al 16’ è il terminale ultimo che riceve palla dopo una rapida ripartenza ospite: tiro forte a giro sul palo lungo che fa quasi gridare alla rete ma, palla che esce di un soffio. Al 20’ la Seraticense capitola. Il Sitland preme portando in area più elementi, dalla trequarti destra, palla scodellata al centro dove Borriero ha la meglio sul diretto avversario e respinge di testa ma, la sfera cade poco fuori area ed è preda di Fongaro; dal limite un bolide a mezz’altezza del terzino ospite s’insacca a fil di palo non lasciando scampo a Bagherini. 0 a 1 per gli ospiti. Reazione locale al 23’; azione d’angolo la sfera arriva sul secondo palo dov’è apostato Manganotti, controllo e dribbling secco ad un primo avversario, botta sicura a rete dove però il tiro è respinto quasi sulla linea di porta da Spoladore. Rovesciamento di fronte e locali ancora pericolosi: Sacconi in giornata di grazia al 24’ si dimostra avaro ed in area dopo una splendida ripartenza preferisce la conclusione personale: troppo defilato però la sfera è facile preda di un Bagherini quanto mai attento a far rimanere i suoi ancora in partita. Al 36’ Bagherini tiene in partita i suoi arrivando con la punta dei guantoni sulla conclusione rasoterra di Tumiatti e Nicente in ripiegamento sventa definitivamente anticipando Ambrosi pronto al tocco vincente. Gli sforzi profusi ed un po di fortuna che non guasta mai, aiutano la Seraticense a trovare il pari al 40’ con Manganotti. I locali riversati in avanti, approfittano di una mischia in area Revereel, Manganotti all’altezza del dischetto arpiona e scocca a rete: è palo ma, la sfera carambola sui piedi di Fongaro che a pochi passi dalla linea non riesce nell’intervento per sventare il pericolo ma, tocca maldestramente, la stessa, quanto basta per farla entrare definitivamente in porta. Parità. La Seraticense cerca il colpaccio; Anghel al 41’ si muove bene tra le maglie difensive costruendosi una buona occasione ma, la conclusione sul palo lungo si spegne sul fondo. Al triplice fischio è parità.

SERATICENSE: Bagherini, Nicente, Mucenj, Fava, Bertocco, Borriero, Bresaola (26’ st Bertoldo), Montemezzo, Fracasso (22’ st Anghel), Borotto, Manganotti. All. Cortellazzi

SITLAND RIVEREEL 2005: Polo, Fongaro (39’ st Palin), Spazian (31’ st Scotton), Alban, Fiorentini, Pegoraro, Sacconi, Lunardi A., Dalla Benetta (22’ st Tumiatti), Corso (17’ st Spoladore), Feltrin (28’ st Ambrosi). All. Tacardi

ARBITRO: Rodighiero di Vicenza

RETI.st 20’ Fongaro (SR); 40’ Manganotti (SE)

NOTE. Ammoniti: Mucenj (SE); Spoladore (SR)

Milan Mirco